Avendo esplorato quasi tutta la terra emersa e buona parte di quella sommersa, l’uomo ha antropizzato la natura tanto da renderla una semplice statistica, grazie alla quale mettere appunto attrezzature, piani alimentari e preparazione atletica. L’ignoto non viene più considerato, o meglio, fa già parte di una casella del piano d’azione, che in linea di massima si sa come affrontare.